Laboratorio per l’empowerment dei musicisti – M° Patrizia Romano e Dott.ssa Livia Agresti

Laboratorio per l’empowerment dei musicisti –  M° Patrizia Romano e Dott.ssa Livia Agresti

MUSICA… CROCE E DELIZIA!
Laboratorio per l’empowerment dei musicisti

A cura di Patrizia Romano pianista, docente di conservatorio, counselor a mediazione corporea, conduce laboratori di consapevolezza corporea per musicisti e Livia Agresti psicologa e psicoterapeuta, docente presso la” Società Italiana di Analisi bioenergetica”, conduce laboratori di consapevolezza corporea per musicisti.

Essere musicisti è un’esperienza ricca e complessa, fatta di splendide soddisfazioni ma anche di difficoltà, dubbi, scoraggiamento che rendono il suonare a volte sofferto.
Questo laboratorio, aperto a tutti gli strumentisti, mette a disposizione uno spazio sicuro in cui ritrovare le proprie motivazioni profonde, valorizzare i propri talenti, sviluppare la padronanza di sé. Fornisce un aiuto pratico per sciogliere le tante tensioni psicofisiche e favorire al massimo il proprio benessere artistico ed emotivo.

Patrizia Romano e Livia Agresti collaborano da oltre vent’anni conducendo laboratori per musicisti. Hanno lavorato presso: Università “La Sapienza” di Roma presso la cattedra di psicofisiologia Prof R. Venturini; Scuola di Musica popolare di Testaccio a Roma; Scuola di Musica Popolare Donna Olimpia a Roma; Conservatori di Perugia, Terni, L’Aquila, Adria; Corsi di Musica Antica di Urbino; Scuola musicale comunale “F. Biagini” di Foligno.

Programma

1) Che storia è per me la musica
Rifletto sul rapporto e sul senso che ha per me la musica e il suonare. Osservo come il mio corpo racconta tutto questo. Riconosco la connessione tra aspetti fisici e psicologici. Cerco il mio stato psicofisico ottimale per suonare.
2) A che punto sono ora
Sogni, desideri, delusioni, piaceri e dispiaceri che vivo ogni giorno. Imparo ad ascoltarmi e ad ascoltare. Riconosco il mio atteggiamento mentale e le emozioni che mi guidano per ritrovare le motivazioni e il piacere di suonare.
3) Cerchiamo insieme l’accordo giusto
Vedo le mie reali potenzialità e risorse ma anche le cose da migliorare per continuare a crescere al di là di giudizi, competizioni e perfezionismi. Metto le basi per una autostima solida ed equilibrata.
4) È in arrivo una nuova partitura da suonare
Riconosco e attribuisco valore a tutto il percorso fatto. Vedo e sperimento la strada per raggiungere la padronanza di me. Ridefinisco il mio essere musicista in modo più autentico e soddisfacente.

Gli incontri avranno sempre un carattere teorico ed esperienziale per poter acquisire sia conoscenze utili, sia esperienze dirette che possono essere condivise con il gruppo dei partecipanti.

Appuntamenti:  22-23 maggio e 05-06 giugno 2021 ore 14.30 – 18.30
4 incontri di 4 h ciascuno in presenza presso le sale dell’Accademia Musicale CLIVIS a Roma
Costo dei 4 incontri:
210 €
Iscrizioni entro il 12 maggio

Il laboratorio può valere come crediti nella voce “a scelta dello studente” del piano di studi accademico
info@clivis.it
06 78348623
Per maggiori informazioni sul laboratorio potete contattare direttamente il M° Patrizia Romano:
biopatmusic@tiscali.it
www.counseling-musica.it

Patrizia Romano Accanto agli studi classici e universitari presso la Facoltà di Lettere dell’Università “La Sapienza” di Roma, ho compiuto quelli musicali diplomandomi brillantemente presso il Conservatorio di “S. Cecilia” di Roma.
Ho seguito poi vari corsi di perfezionamento in Italia e all’estero. Tra i più importanti, per il pianoforte con il M° Sergio Perticaroli e con il M° Renzo Silvestri presso il Mozarteum di Salisburgo. Per la Musica da Camera con il M° Carlo Bruno a Pescara e con il M° A. Janigro presso il Mozarteum di Salisburgo e a Parigi presso l’Association Musical de Paris. Sempre a Parigi ho effettuato registrazioni radiofoniche per France Musique. Per l’accompagnamento alla liederistica tedesca ho seguito i corsi del il M°. Elio Battaglia e del M° Loredana Franceschini.
Ho svolto attività concertistica in Italia, Austria e Francia come solista e come camerista suonando in duo e in trio con vari musicisti. Tra gli altri con la violinista Tina Staffieri e Kaoru Kanda, la violoncellista Anna Maria Mastromatteo e Anthea Scott-Mitchell, la flautista Deborah Kruzansky, il clarinettista Roberto Petrocchi e il quintetto di fiati “Melos Ensemble”.
Sono stata docente di pianoforte nei Conservatori di stato dal 1975 e dal 1983 al 2017 presso il conservatorio” F. Morlacchi “di Perugia.
Nei trentaquattro anni di docenza a Perugia ho diplomato e laureato più di trenta studenti molti dei quali con il massimo dei voti e la lode. Un gran numero di loro svolge attività didattica e concertistica in Italia e all’estero.
Parallelamente all’attività musicale mi sono dedicata all’approfondimento delle problematiche relative agli aspetti psicocorporei dell’esecuzione musicale.
Tra le altre, la mia formazione principale in tal senso è stata presso la Società di Analisi Bioenergetica (S.I.A.B.) affiliata all’International Institute for Bioenergetic di New York dove ho conseguito nel 1998 l’abilitazione come conduttore di classi di movimento bioenergetico. Ho tenuto conferenze sulle classi di movimento bioenergetico rivolto ai musicisti presso la S.I.A.B. e il conservatorio di Perugia e, insieme alla dott. Livia Agresti, presso la cattedra del prof. R. Venturini di Psicofisiologia clinica nel Dipartimento di Psicologia dell’Università” La Sapienza”.

Ho condotto laboratori esperienziali di consapevolezza corporea presso la Scuola di Musica Popolare di Testaccio, la Scuola di Musica Popolare di Donna Olimpia in co-conduzione con la dott. Livia Agresti e ancora presso il Liceo Musicale di Terni, il conservatorio di Perugia e di Adria.
Appassionata da sempre di psicologia, mi sono dedicata, sin dagli inizi degli anni 2000, allo studio del counseling per il quale ho seguito una formazione quadriennale con relativo tirocinio di un anno, conseguendo nel 2009 il Diploma di counseling professionale a mediazione corporea presso la S.I.A.B. di Roma.

Svolgo conferenze sul tema”Il counseling per musicisti” e ho rilasciato un’intervista per Radio Roma Capital ascoltabile alla pagina news del mio sito www.counseling-musica.it. Svolgo attività di counseling privatamente e presso la cooperativa onlus “Arca di Noè”. Questa formazione impregna profondamente il mio modo di far didattica ed è alla base dei “Laboratori per l’empowerment dei musicisti”.

 

Livia Agresti Mi sono laureata nel 1992 in Psicologia con lode presso l’Università “La Sapienza” di Roma e dal 1995 sono abilitata all’esercizio della professione di Psicologo ed iscritta all’albo degli psicologi della regione Lazio. Ho conseguito l’abilitazione all’esercizio dell’attività di psicoterapeuta nel 1999. Sin dall’università mi sono interessata al tema dell’integrazione mente corpo e dei relativi interventi psicoterapeutici, continuando a collaborare per diversi anni con la prima cattedra di Psicofisiologia Clinica del Prof. R. Venturini. Ho scelto su tale linea di specializzarmi in Analisi Bioenergetica con un corso di specializzazione post-laurea presso la Società Italiana di Analisi Bioenergetica (S.I.A.B.) riconosciuto dal MIURS, che ho completato nel 1999. Attualmente insegno presso la SIAB nei corsi di specializzazione per psicoterapeuti, sono Certificated Bioenergetic Therapist, membro dell’International Institute for Bioenergetic Analysis e Supervisore. I miei interessi per l’approfondimento della fisiologia e patologia psichica e psicocorporea, mi hanno fatto avvicinare alla psicoanalisi contemporanea e ho conseguito una seconda specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica, presso la Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica, con diploma nel 2017.
La formazione continua e l’interesse per le problematiche legate al vissuto corporeo mi ha fatto avvicinare negli anni a varie tipologie di professionisti che affrontano situazioni di stress ed ansia da prestazione nell’ambito del proprio contesto lavorativo. In particolare l’incontro con dei musicisti e soprattutto la stretta collaborazione con il Maestro Patrizia Romano, mi hanno portata ad approfondire e specializzarmi sin dal 2000 nelle problematiche proprie del musicista e del rapporto con alcuni specifici strumenti, ho approfondito il lavoro con pianisti, flautisti, violinisti e violoncellisti.

Ho tenuto periodicamente conferenze, corsi e seminari a carattere teorico- esperienziale in Conservatori, scuole di musica private e associazioni in tutta Italia. Di rilevanza per la continuità sono stati i laboratori di consapevolezza corporea e rilassamento per musicisti, presso la “Scuola di Musica Popolare di Testaccio” e la “Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia”, tenuti in co-conduzione con il Maestro Patrizia Romano; corsi brevi presso il Conservatorio di Musica dell’Aquila e il Conservatorio di Musica di Perugia. Dal 1999 al 2006 ho condotto ogni anno all’interno del Corsi di Musica Antica di Urbino, un corso di “postura, respirazione e rilassamento per musicisti”.

 

Una SCUOLA di MUSICA a misura ANTI-COVID

Abbiamo provveduto a TUTTO!
SANIFICAZIONE dei locali, secondo normativa anti-Covid e secondo il Protocollo Regionale!
Abbiamo organizzato le aule prevedendo le misure necessarie per il distanziamento, gel igienizzante e relativa igienizzazione ad ogni cambio allievo con areazione delle aule stesse.
Insegnanti muniti di mascherina, ma preparati come sempre, per fare lezione in totale SICUREZZA!

📌Tutti gli studenti troveranno presidi di prodotti igienizzanti autorizzati e certificati con caratteristiche tecniche esposte all’entrata della scuola.

☎️In segreteria troverete la nostra simpatica e sorridente Roberta, che vi fornirà tutte le informazioni e indicazioni sulla scuola.

E’ possibile fare pre-iscrizioni a tutti i corsi attraverso il nostro sito alla pagina “Iscriviti”.

Per ulteriori info tel. 06 78348623 / whastapp 375 5663199