CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO DOCENTI 2018 DISCIPLINE MUSICALI: Musica (A29/A30), Strumento Musicale (A55/A56)

CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO DOCENTI 2018  DISCIPLINE MUSICALI: Musica (A29/A30), Strumento Musicale (A55/A56)

CONCORSO FIT – DISCIPLINE MUSICALI

Musica (A29/A30), Strumento Musicale (A55/A56)
Prepararsi al Concorso FIT: Corso di Legislazione Scolastica con riferimento al settore musicale; strumenti didattici e metodologie di insegnamento. Con training per superare le prove d’esame.


Descrizione generale:
Il corso è dedicato ai Docenti di Musica e Strumento Musicale nelle scuole di I e II grado che intendono partecipare alle prossime sessioni di concorso FIT (riservato e ordinario).
L’obiettivo principale è la creazione di un bagaglio didattico-metodologico-normativo e la sua assimilazione ai fini del superamento delle prove di accesso (con particolare riferimento alle prove scritte: Prova Disciplinare; Prova Didattico-Metodologica).
Nell’arco dei 10 seminari, verranno affrontati e commentati, anche in modalità laboratoriale, i principali riferimenti normativi e le principali metodologie di insegnamento, nonché le loro eventuali applicazioni nel settore musicale.

Nello specifico, verranno affrontate le modalità di programmazione e valutazione scolastica nell’apparato normativo italiano (e Comunitario); le Indicazioni Nazionali relative alla Musica e allo Strumento Musicale (scuole di I e II grado, Licei Musicali); i princìpi di inclusione degli alunni in situazione di svantaggio; le più importanti ed innovative Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione (TIC) e le Tecnologie Multimediali e le loro implicazioni didattiche.
E’ prevista la simulazione di prove scritte, nonché l’analisi e il confronto di prove già svolte. Oltre la lezione, è possibile interagire con il tutor per l’invio di compiti scritti.
Modalità: 10 seminari di 3 ore ciascuno. Totale 30 ore

Costo del corso: € 300 + Quota Associativa di € 70,00 da inviare tramite bonifico bancario contestualmente al modulo d’iscrizione entro il 28 Marzo 2018

Periodo: Aprile, Maggio, Giugno

Giorno Venerdì dalle 19.00 alle 21.00

Il calendario verrà distribuito il primo giorno di lezione Venerdì 6 Aprile

Docente Marco Palmigiani

Marco Palmigiani, violinista e violista, didatta

 

palmigiani

Curriculum:
Marco Palmigiani si è diplomato in Violino, Didattica della Musica e Musica da Camera presso il Conservatorio di Frosinone, e in Viola presso l’ISSM “Braga” di Teramo.
Con il progetto Erasmus ha avuto modo di perfezionarsi presso il Conservatorio Reale di Anversa (Belgio), e successivamente è stato violinista tirocinante presso i teatri delle città di Münster (Städtische Bühnen Münster) e Dresda (Landesbühnen Sachsen) in Germania.
Alterna l’attività artistica con quella di docenza presso la scuola statale: vincitore del Concorso Scuola 2016 per l’insegnamento del Violino nelle scuole di I grado e nei Licei Musicali (classificandosi rispettivamente al primo e secondo posto nel Lazio), è docente di ruolo presso l’Istituto Comprensivo 2 di Sora (FR). Da Ottobre 2016 è membro del Direttivo del “Coordinamento Nazionale TFA”, associazione che si occupa di promuovere il merito a scuola e con la quale è stato più volte ricevuto al MIUR e in parlamento.

Programma Completo

PROGRAMMA DETTAGLIATO PER INCONTRO

1° Panoramica Scolastica:

– Panoramica sul reclutamento docenti, prove e programmi d’esame.

– Analisi e commento delle Indicazioni Nazionali di Musica e Strumento Musicale: finalità e obiettivi, applicazione pratica.

2° Programmazione e Valutazione scolastica:

– Programmazione annuale, Programmazione delle Unità di Apprendimento;

– Modalità di Verifica della lezione di Musica/Strumento Musicale (scritta, orale, pratica), criteri per la valutazione.

3° La Didattica inclusiva:

– Disabilità: Legge 104/92,

– Disturbi specifici dell’Apprendimento (DSA): Legge 170/2010,

– Alunni in condizioni di svantaggio socio-economico, alunni non italofoni comunitari ed extracomunitari,

– Piste di intervento per l’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES).

4° Principali Metodologie di insegnamento dell’Educazione Musicale:

– Orff,

– Dalcroze,

– Kodaly.

 5° Principali Metodologie di Insegnamento dello Strumento Musicale:

– Metodologia Generale (postura e consapevolezza psico-fisica, approccio all’impostazione iniziale, tecniche di memorizzazione, tecniche di lettura a prima vista),

– Composizione e improvvisazione di base,

– Teoria musicale/solfeggio/musica d’insieme.

6° Didattica Metacognitiva:

– Metacognizione e apprendimento,

– Autovalutazione, Motivazione allo studio e contrasto alla dispersione scolastica.

7° Cooperative Learning:

– Il cooperative learning,

– Implicazioni nella musica d’insieme e nel canto corale.

8° Competenze Digitali:

– Tecnologie per la Comunicazione e Informazione (TIC),

– Ambienti digitali,

– Strumenti Multimediali.

9° Prova orale:

– Ripasso degli argomenti delle lezioni precedenti,

– Impostazione di un PowerPoint per la prova orale.

10° Simulazione prove scritte

FINE SEMINARIO