Laura Benvenga violoncello

Laura Benvenga si è diplomata col massimo dei voti presso il Conservatorio “V. Bellini” di Palermo, sotto la guida del M. Carmelo Nicotra, si è specializzata sotto la guida del M. Marianne Chen presso l’Istituto “O. Vecchi” di Modena ed ha conseguito il titolo di abilitazione all’insegnamento dello strumento presso il conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, perfezionandosi contemporaneamente sotto la guida del M. Francesco Strano e frequentando inoltre come uditrice il corso triennale tenuto dal M. Giovanni Sollima presso l’Accademia Santa Cecilia.

Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento internazionali, tenuti dalla stessa Marianne Chen, Giovanni Gnocchi, Kyung Mi Lee, Gustav Rivinius e Samuli Peltonen.

L’interesse verso la didattica musicale l’ha portata nel 2009 a realizzare un progetto scolastico di divulgazione del repertorio novecentesco, avviato inizialmente presso il Liceo Classico “Francesco Maurolico” di Messina. Ha collaborato per le stagioni 2010/2011 e 2011/2012 con l’associazione AdM (Amici della Musica) di Modena per la realizzazione del progetto didattico-divulgativo in ambito di scuola primaria e secondaria AdM per le scuole, ideato dal Direttore Artistico Claudio Rastelli. Nel 2015 ha aderito al progetto scolastico di laboratorio d’improvvisazione La Guerra ed il Sogno di Momi, ideato da Michele Catania partendo da un film muto patrocinio del Museo del Cinema di Torino.

Ha eseguito, sia come solista che in ensemble, tanto lavori di compositori contemporanei quali Vasks, Gubaidulina, Henze, Xenakis, Feldmann, Kurtàg, quanto prime esecuzioni di opere di compositori emergenti, come Raffaele Sargenti e Michele Catania. In qualità di violoncello di fila ha collaborato a produzioni sia sinfoniche che operistiche, avendo l’opportunità di collaborare con solisti quali il violoncellista Mischa Maisky ed il pianista Pier Narciso Masi. In occasione dell’XIª edizione del Festival Internazionale di Musica di Solsona (Catalogna) si è esibita in qualità di primo violoncello insieme all’ensemble da camera diretto dal M. Sergey Ostrovsky. Dal 2013 è prima parte dell’orchestra giovanile MG_INC Orchestra di Parma. E’ membro del Kores Quartet, quartetto di violoncelli dedito ad un repertorio molto vario, che spazia dalle composizioni originali alle trascrizioni, dalla musica classica alla musica per film e alle celebri canzoni di musica leggera. Nel 2015 insieme alla flautista Ilenia Giorgianni ed alla pianista Ivana Stimac ha fondato un trio che si è aggiudicato due primi premi assoluti in competizioni musicali nazionali ed il cui repertorio spazia dallo periodo classico alla musica contemporanea.

Laura Benvenga violoncello